Cerchi l'amore sul web?

Susan Boyle e Rania di Giordania al Festival di Sanremo 2010


La conduttrice del prossimo Festival di Sanremo 2010 Antonella Clerici vuole come ospiti Susan Boyle e Rania di Giordania.

«Si tratta di un Festival al femminile, perciò mi piacerebbe avere due donne: una è Susan Boyle, l’altra è Rania di Giordania» ha detto la Clerici che nella serata di giovedì 21 gennaio sarà ospite della puntata di “Porta a Porta” dedicata al festival.

«La prima – ha detto la conduttrice – è una casalinga bruttarella abbastanza grande, diventata ormai famosissima grazie ad un talent show musicale. Anche su Facebook tanti la aspettano, è molto amata. La seconda è una regina bella, intelligente e moderna. Due mondi diversi insomma, ma tutte e due donne di personalità».

[fonte: blitzquotidiano.it]

Povia - La verità (Eluana), testo della canzone

La verità (Eluana)

Non importa se sei sportivo
non conta se sei sedentario
non importa se sei diverso
oppure sei solo malato
quello che è davvero importante è che sei vivo
non puoi sfuggire a questa regola anche se ti senti un divo.
Vivo la mia vita anche se non deglutisco
sono in coma perenne ma che ne sai che non reagisco?
sento le persone quelle che mi voglion bene
ma non mi può capire chi alla vita non ci tiene
nessun tipo di vita è mai irreversibile
nessun tipo di amore oramai è impossibile
non ci si può arrendere a chi il mondo vuol cambiare
non si può obbedire a chi non sente la morale
La verità è che io voglio vivere
la verità è che io voglio sopravvivere
per favore la spina non staccare
lo sai che io posso ancora procreare
c’è chi sogna che il mondo un giorno può cambiare
ma non serve perchè tanto la gente resta uguale
La normalità non è esser felici
la felicità è rispettare dei principi
non esiste legge che l’amore può cambiare
non esiste legge che la morte può salvare
Non è ipocrisia, è la verità
non ci si può imbottire con strane falsità
sai che nessun giudice è arbitro del male
sai che il solo bene è rispettare la morale
la vita non è correre in campi fioriti
non è nemmeno amare i propri simili
la vita non è la libertà
la libertà non è fare quel che mi va
solo se riesci ad accettare la realtà
riesci a comprendere la tua vitalità
non è importante agire, lavorare, respirare
quello che è importante è solamente uniformare
è solo falsità la dignità
solo non pensando hai una personalità
i soli pensieri non fanno mai la libertà
la vita si vive accettando la realtà!
La verità è che io voglio vivere
la verità è che io voglio sopravvivere
per favore le macchine non staccare
lo sai che io posso ancora procreare
c’è chi sogna che il mondo un giorno può cambiare
ma non serve perchè tanto la gente resta uguale
Non stare a sentire, son vivo!

Attenzione: il testo della canzone di Sanremo di Povia non è ancora stato ufficialmente comunicato, quello qui pubblicato è stato riportato dal blog http://blog.libero.it/musicainsieme nel quale si afferma che anche la musica è del tutto simile a quella di "Luca era gay" presentata nel 2009 al Festival dallo stesso Povia.

Categorie: , ,